disc-desirable

La Sirena Della Barcolana Attira Anche i Melges 32 and Audi Melges 20

12 October 2009

La Barcolana, giunta alla sua 41esima edizione, è certamente la regata più affollata d'Europa, e come una sirena richiama a se gli appassionati di vela. Quest'anno tra le 1,789 imbarcazioni al via c'erano anche un Melges 32 e un Audi Melges 20. 

Il Melges 32 è stato armato per l'occasione dal Circolo Canottieri Aniene di Roma. Il timoniere Alessandro Rinaldi ci racconta così la sua esperienza: "È veramente una gran bella barca ed era la prima volta che la timonavo! Abbiamo fatto un quarto di categoria su 85 imbarcazioni e un 62esimo su circa 1800 barche!  Il Circolo Canottieri Aniene di Roma, dopo aver vinto il mondiale Maxi a Porto Cervo nella categoria racing-cruising, ha voluto partecipare alla 41esima Barcolana di Trieste con un Melges 32 , confermando lo spirito sportivo ed agonistico del Circolo. 

Sul piccolo gioiello di casa Melges regatava, invece, l'armatore Federico Albano che con il suo 3-Menda sfrecciava come un missile tra la moltitudine di barche presenti in partenza. Il debole Maestrale, che ha dominato nella giornata della Barcolana, giocava a favore del Audi Melges 20. Grazie alle sue doti, degne di una grande deriva, riusciva a muoversi con agilità in mezzo all' affollata linea di partenza. Federico può anche vantare il merito di essere stato il primo a partecipare ad una Barcolana con il Audi Melges 20, grande Fede! Queste le sue impressioni al termine della regata: "Mi sono divertito tantissimo! Era la mia prima volta alla Barcolana. Sulla linea di partenza eravamo tra i più piccoli, ma nonostante la nostra dimensione ci muovevamo agilmente tra le altre barche. Grazie alle condizioni di vento a noi favorevoli siamo riusciti ad arrivare terzi nella nostra categoria. E' stata un'esperienza fantastica."

Vista Fotos


ENGLISH:

Like A Siren Barcolana of Trieste Attracts The Melges 32 and Audi Melges 20

The 41st Annual Barcolana regatta was like a siren, attracting many lovers of the sport of sailing. If anything, it was the most crowded race course in Europe with an impressive 1,789 boats on the line, among them the Melges 32 and Audi Melges 20.

For this grand occasion, helmsman Alessandro Rinaldi drove Circolo Canottieri Aniene from Rome. "The Melges 32 is a really beautiful boat and it was the first time I ever helmed the boat. We've raced this event before and amongst a division of 85 boats. We placed 62nd out of 1,800 entered." After winning the racing-cruising category of the Maxi World Cup in Porto Cervo, Circolo Canottieri Aniene from Rome decided to participate at the Barcolana of Trieste with a Melges 32, attesting the competitive spirit of their home club.

In the Audi Melges 20, owner Federico Albano has had limited racing time on this brand new sportboat, commonly referred to as Melges' little jewel. For the start 3-Menda manuevered between the many boats on the starting line with great ease. The weak mistral played to their advantage. Thanks to many of its features, they managed to move with great agility in the crowded waters. Federico has earned the merit as the first Audi Melges 20 to attend Barcolana... GO FEDE!

"I had a great time." said Albano after racing. "This was my first Barcolana. We were among the smallest vessels on the starting line. The Audi Melges 20 was so smooth and the breeze conditions worked to our favor. We came in third in our category. It was a tremendous experience."

View Photo Gallery